10 Perfette Cittadine Costiere
Tai Power Seeff

10 Perfette Cittadine Costiere

Una parte di acqua, una parte di sabbia e una parte di soleggiato fascino costiero: ecco la ricetta di alcune delle più invitanti destinazioni della California. Le città balneari dello Stato dell’oro si contraddistinguono per il loro spirito accogliente e rilassato, la loro bellezza e i loro infiniti modi di intrattenere. Che siate alla ricerca di una destinazione formato famiglia o di un rifugio romantico in cui la decisione più difficile da prendere sia quale protezione solare utilizzare, in California troverete la città di mare che meglio si adatta alle vostre esigenze!

Harriot Manley/Sunset Publishing

Focus: Santa Barbara

Buganvillea rampicanti su tetti dalle tegole rosse, uccelli cinguettanti che si librano tra le brezze oceaniche, isolette e spruzzi di balene all’orizzonte

Buganvillea rampicanti su tetti dalle tegole rosse, uccelli cinguettanti che si librano tra le brezze oceaniche, isolette e spruzzi di balene all’...

Focus: Santa Monica
Santa Monica by Tom Story

Focus: Santa Monica

Siete nella destinazione perfetta se cercate sole, mare, surf e shopping

Questa città marittima ha una spiaggia di cinque chilometri e mezzo ed è il posto ideale per una fuga del fine-settimana, pur trovandosi a soli 25...

Malibu
Photo by Tom Story

Malibu

Malibu
Scoprite questa celeberrima città sulla spiaggia molto amata dalle star

Distesa su oltre 51 km lungo il Pacifico, Malibù è una città nata sulla spiaggia unica nel suo genere. Le star di Hollywood e gli atleti più conosciuti escono dalle case davanti all’oceano e in un attimo sono in spiaggia a godersi le acrobazie dei surfer e i meravigliosi tramonti. Comunemente nota come una delle spiagge con onde perfette, Surfrider Beach è stata eletta prima World Surfing Reserve. La vicina Zuma Beach è la terra del sole per gente del luogo e famiglie; se amate la tranquillità, frequentatela solo durante la settimana. Al Malibu Country Mart e al Malibu Lumber Yard, due agglomerati vicini di negozi eleganti, potrete acquistare articoli da mare e magari avvistare qualche celebrità locale. Sul pontile di Malibù si può mangiare e pescare (e buttare un occhio a quel che accade a Surfrider Beach); d’inverno, Point Dume, all’estremo nord di Malibù, rappresenta una postazione ideale per osservare la migrazione delle balene grigie. Anche se è quasi impossibile staccarsi dall’oceano, dirigetevi verso l’interno e, a poca distanza dalla costa, addentratevi tra canyon e colline ricchi di fiori selvatici in primavera oppure raggiungete le cascate lungo i sentieri della Santa Monica Mountains National Recreation Area.

Venice by Jen Judge

Venice Beach

Venice Beach
Stravagante, creativo e talvolta eccentrico: benvenuti nel quartiere con la spiaggia più celebre di Los Angeles

A sud di Santa Monica (e parte integrante di Los Angeles) troviamo Venice Beach, o Venice per la gente del posto. Questa zona è un insieme di nuovi condomini alla moda e bizzarri cottage sulla spiaggia ed è famosa per le pittoresche figure che popolano il suo celebre lungomare: artisti di strada e ambulanti si danno infatti appuntamento qui per creare un’indimenticabile galleria di personaggi. Osservate il passaggio dal rumoroso e animato skate park, oppure sedetevi vicino ai cerchi di percussionisti che ogni giorno si formano sulla spiaggia. Potete anche prendere un barattolo e un bastoncino, o qualsiasi altra cosa produca rumore, e unirvi alla festa. Se siete alla ricerca di negozi particolari di moda o arredamento, recatevi sull’alternativo Abbot-Kinney Boulevard, una delle migliori zone di Los Angeles per lo shopping. Il cibo di strada è una costante qui e avrete un’ampia scelta se decidete di mangiare un boccone. Noi consigliamo sicuramente una sosta da N’ice Cream per un golosissimo gelato al caramello salato. Fermatevi da Strange per trovare il profumo perfetto, acquistate una maglia avvolgente da All Things Fabulous o curiosate tra i gioielli artistici della Altered Space Gallery.

Huntington Beach
Photo by Kodiak Greenwood

Huntington Beach

Huntington Beach
Andate in cerca delle onde a Surf City, USA

L’estate che non finisce mai è proprio qui, a Huntington Beach. La cultura della spiaggia della California del sud trova la sua massima espressione sul lungomare movimentato di questa città, dove potrete andare in bicicletta guardando l’oceano, giocare a beach volley e, naturalmente, fare surf. È il surf a dettare il ritmo a Huntington Beach. Anche se non avete mai preso in mano una tavola, non potrete resistere a entrare in uno dei negozi di surf specializzati o a recarvi in spiaggia ad ammirare qualche appassionato del luogo solcare le onde nei pressi del celebre Huntington Pier. Dal pontile, ci vuole un attimo a raggiungere le boutique alla moda e i ristoranti di Main Street, con tavolini all’aperto o terrazze su cui godersi la fresca brezza dell’oceano e crogiolarsi al sole nei pomeriggi di bel tempo. Per immergervi totalmente nella vita di Surf City, soggiornate in uno dei resort di lusso di Huntington Beach con vista sull’oceano. Oppure partite alla scoperta del lato più verde della città, percorrendo a cavallo parte dei 143 ettari dell’Huntington Central Park, facendo birdwatching ed esplorando i sentieri della Bolsa Chica Ecological Reserve, una palude bonificata diventata uno degli habitat costieri più popolati della California del sud.

La Jolla
La Jolla

La Jolla

La Jolla
Relax in un lussuoso rifugio in riva all’oceano

La Jolla significa “il gioiello” e questa comunità di San Diego è decisamente una delle autentiche gemme della costa californiana. Le strade tortuose ed eleganti salgono dalle rive sull’oceano fino a La Jolla Cove e poi nel villaggio, dove il maestoso La Valencia Hotel del 1926, con la sua complessa decorazione in piastrelle, e i dettagli architettonici spagnoleggianti danno vita a un’atmosfera romantica di tempi perduti. Nel villaggio troverete moltissime gallerie e boutique e numerosi ristoranti, ma troverete anche il tempo per sedervi e ammirare il meraviglioso panorama. Un punto ideale per osservare il panorama è uno degli invitanti caffè all’aperto lungo le strade della cittadina; da Barbarella potete gustare una pizza cotta a legna e un menu speciale per i vostri amici a quattro zampe. A poca distanza a piedi dal villaggio si trova il Museum of Contemporary Art San Diego, uno dei musei statunitensi con la migliore posizione, proprio sulla costa oceanica. Ma le opere d’arte esposte nel giardino all’aperto saranno capaci di distogliere la vostra attenzione dal panorama: soprattutto Pleasure Point, una splendida opera con canoe, kayak e barche a remi che sembra esplodere dalle pareti dell’edificio. E tuttavia, per quanto alto sia il livello di civiltà di La Jolla, non sarete mai lontani dalla natura. Le foche affollano la spiaggia di Children’s Pool. Nell’area di La Jolla Shores potete fare snorkeling in mezzo agli innocui squali leopardo nelle acque basse. E nelle aree più alte dei promontori della Torrey Pines State Natural Reserve sopravvive la più rara conifera del Nordamerica, il Torrey Pine. 

Hotel del Coronado
Dave Lauridsen

Hotel del Coronado

Hotel del Coronado
Scoprite The Del e lasciatevi contagiare dal fascino del luogo

Per un’avventura su un’isola vicino alla città, recatevi a Coronado Beach, spiaggia tranquilla in un ambiente rilassato, tanto amata dalle famiglie. Oltre alle meraviglie sabbiose, il fiore all’occhiello dell’isola è senza dubbio l’Hotel Del Coronado, eretto nel 1888 e costellato di torrette color ruggine, simili a quelle di un castello.  Visitate la hall di questo albergo oppure unitevi a un tour guidato organizzato dalla Coronado Historical Association; le guide volontarie svelano tutti i particolari dell’avvincente storia di The Del e fanno i nomi degli ospiti famosi  (compresa Marilyn Monroe, protagonista della commedia A qualcuno piace caldo del 1959, girata in parte anche in questo hotel). The Del serve un sontuoso brunch domenicale e il bar Babcock & Story è il luogo ideale dove sorseggiare una birra artigianale con vista sul Pacifico. La minuscola isola, a cui si accede grazie all’arco del Coronado Bridge, si esplora benissimo in bicicletta. Noleggiate una bicicletta da Holland’s Bicycles e pedalate davanti alle eleganti ville affacciate sull’oceano e ai giardini curati, oppure visitate Orange Avenue, con i suoi negozi, ristoranti, gallerie e teatri. Molti negozi e gallerie si trovano nei pressi del Ferry Landing e alcuni ristoranti come Candelas on the Bay e Peohe’s offrono magnifiche viste sullo skyline del centro attraverso la San Diego Bay. Consiglio: sul Coronado Bridge il traffico può diventare pesante, soprattutto durante i fine settimana estivi. La compagnia Flagship Cruises garantisce i trasporti dal Ferry Landing al Seaport Village, al di là della baia. Sono inoltre disponibili taxi acquatici.